Consigli utili di Airbnb che vi renderanno un padrone di casa migliore

E’ tutto nei piccoli dettagli.

Ciò che Airbnb non dice esplicitamente sul suo sito è che, se sarete un padrone di casa straordinario, è molto probabile fare più soldi nel tempo – perché probabilmente avrete un flusso costante di utenti, che sceglieranno il tuo posto quotato sopra altre opzioni. Quindi, in pratica: il vostro punteggio.

Ho chiesto ai migliori superhosts di Airbnb i loro migliori suggerimenti su come diventare il più grande padrone di casa. Quindi, ecco come fare più soldi su Airbnb, provenienti direttamente dalle persone che l’hanno fatto loro stessi.

Siate onesti – le persone sono più felici quando si rispettano le loro aspettative.

“Se la vostra casa ha sfide o piccole strane eccentricità, spiegatelo in anticipo in modo che la gente possa sapere che cosa stanno scegliendo. Per esempio, la mia casa ha un certo numero di scale, quindi ci accertiamo di mostrarle in alcune foto”.

Dare un’opportunità alle nuove persone.

“Sono stato in un primo momento reticente nell’affittare a persone che erano nuove sul sito e non avevano avuto alcuna recensione precedente. Ma io continuo a farlo; basta fare in modo di sondare un po’ perché le persone stanno arrivando in città, di che cosa sono entusiaste del vostro profilo e cosa stanno portando con loro. Questo porta a relazioni divertenti e, auspicabilmente, dei nuovi utenti di Airbnb felici! ”

Essere flessibili con il check-in e il check-out.

“Ciò significa che possono contare su di noi per avere una vacanza tranquilla, non importa quale ritardo nel volo o in auto potrebbero incontrare.”

Sempre fare un po’ più di quello che si è promesso nella lista.

“Sia che si offra caffè fresco ogni mattina, che si condivida l’abbonamento a una palestra con il vostro ospite, o che si sorseggi un bicchiere di vino con loro una sera, basta assicurarsi di andare un po’ oltre in qualche modo.
Ad esempio, un ospite ha chiesto se avessi un ferro da stiro e un’asse. Avevo solo un vaporetto, ma sono uscito e ne ho comprato uno per lei il giorno dopo. E’ una spesa di business deducibile, una cosa di cui i futuri ospiti potranno far uso, e lei era felice”.

Invia una e-mail agli ospiti una settimana prima del loro arrivo.

“Ci assicuriamo che la nostra sia personalizzata e comprenda una riga o due sulla base delle informazioni che gli ospiti hanno condiviso su se stessi. La prima parte è solo di informazioni su questa casa. Nella seconda parte del messaggio, però, diamo informazioni sul quartiere, i posti per mangiare, i bar, le palestre e le attività. Dal momento che spesso riceviamo visitatori internazionali che non hanno sempre accesso ai dati sui loro telefoni, loro trovano questa e-mail molto utile. Abbiamo ricevuto messaggi di apprezzamento e menzioni di questa e-mail nei nostri commenti”.

Chiedete delle loro preferenze alimentari subito quando prenotano.

“Invio sempre una e-mail ai miei ospiti subito dopo la prenotazione per chiedere loro come prendono il caffè e se hanno eventuali restrizioni dietetiche. Questo permette loro di sapere che sta per essere un’esperienza speciale.”

Lascia un commento